Fruendo – Assemblea CIA

di Giansalvatore Caparra – Il 10 febbraio 2017, in contemporanea con altri sedi, si è tenuta a Roma l’assemblea dei lavoratori di Fruendo chiamati a votare l’ipotesi di CIA. L’accordo è scaturito dopo una lunga trattativa, durata quasi tre anni e il “closing” dell’operazione ICBPI non l’ha certamente favorita.
La discussione è stata animata visti gli istituti che l’ipotesi di CIA regolamenta. Per citarne alcuni: la definizione della stabilità dei poli, l’integrità aziendale, il CCNL da applicare alle nuove assunzioni, le ferie ed altri permessi, le malattie, la polizza CIA, le missioni.
Inoltre l’accordo apre dei cantieri per definire fondo, orari di lavoro, welfare, formazione, percorsi di carriera e premio di produttività.

Con 88 voti favorevoli, 22 contrari e 3 astenuti l’assemblea ha approvato l’ipotesi

ecco il testo:  ipotesi di accordo CIA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...